Polmoni

Polmoni (pulmones) (Fig. 201) è un organo associato, che occupa quasi tutta la cavità toracica ed è l'organo principale del sistema respiratorio. Loro forma e dimensione sono incostanti e può cambiare a seconda della fase di respirazione.

Ciascun polmone ha la forma di un tronco di cono, la punta arrotondata (apice pulmonis) (Fig. 202, 203, 204) è diretto alla fossa sopraclavicolare e attraverso l'apertura superiore delle presse petto del collo al livello che costa cervicale e base leggermente concava (pulmonis basis ) (Fig. 202) pagato al diaframma a cupola. Superficie esterna convessa del polmone adiacente alle coste All'interno sono bronco principale, arteria polmonare, vene polmonari, e nervi, che formano la radice del polmone (radix pulmonis). Il polmone destro era più larga e corta. In nizhneperednem bordo del polmone sinistro è approfondimento, contro cui il cuore. Si chiama la tacca cardiaca del polmone sinistro (incisura cardiaca pulmonis sinistri) (Fig. 202, 204). In aggiunta, contiene un sacco di linfonodi. Sulla superficie concava dei polmoni è approfondimento, che è chiamato il cancello di luce (ilo pulmonum). A questo punto i polmoni sono arterie polmonari e bronchiali, bronchi e nervi e le vene polmonari e bronchiali go, e linfatici.

Lung ha lobi (pulmones Lobi). Scanalature profonde, ciascuno dei quali è chiamato una feritoia obliqua (fissura obliqua) (Fig. 202, 203, 204), il polmone destro è diviso in tre parti. Tra loro distinguere la quota superiore (lobus superiore) (Fig. 194, 202, 203, 204), la frazione media (lobus medius) (Fig. 194, 202, 203) e una parte inferiore (lobus inferiore) (Fig. 194, 202, 204), e la sinistra - due: superiore e inferiore. Fessura superiore del polmone destro del polmone destro è chiamato una fessura orizzontale (fissura horizontalis) (Fig. 202). I polmoni sono divisi in superficie costiera (facies costalis) (Fig. 202, 203, 204), la superficie diaframmatica (diaphragmatica facies) (Fig. 202, 203, 204) e la superficie mediale (mediale facies), che ha evidenziato la porzione vertebrale (pars vertebralis ) (Fig. 203), parte del mediastino o mediastiniche (mediastinalis pars) (Fig. 203, 204) e il rientro cuore (impressio Cardica) (Fig. 203, 204).

Fig. 202.
polmoni
1 - la laringe;
2 - la trachea;
3 - apice del polmone;
4 - superficie costale;
5 - biforcazione della trachea;
6 - il lobo superiore del polmone;
7 - orizzontale polmone destro fessura;
8 - una fessura obliqua;
9 - tacca cardiaca del polmone sinistro;
10 - lobo medio;
11 - lobo inferiore;
12 - superficie diaframmatica;
13 - base del polmone
Fig. 203.
Il polmone destro
1 - apice del polmone;
2 - lobo superiore;
3 - bronco principale di destra;
4 - superficie costale;
5 - mediastinica (mediastino) parte;
6 - indentazione cuore;
7 - parte vertebrale;
8 - una fessura obliqua;
9 - quota media;
10 - superficie diaframmatica
Fig. 204.
Il polmone sinistro
1 - la radice del polmone;
2 - superficie costale;
3 - mediastinica (mediastino) parte;
4 - bronco principale di sinistra;
5 - lobo superiore;
6 - indentazione cuore;
7 - fessura obliqua;
8 - tacca cardiaca del polmone sinistro;
9 - lobo inferiore;
10 - superficie diaframmatica

Originale struttura scheletrica costituiscono il corpo principale dei bronchi, che sono tessuti nei polmoni, formando l'albero bronchiale (arbor bronchialis), con le giuste forme bronco tre rami, e la sinistra - due. Ramo, a loro volta, si dividono in bronchi 3-5-esimo ordine, il cosiddetto subsegmentali o media, bronchi, e quelli - in piccoli bronchi, anelli cartilaginei le cui pareti sono ridotti e trasformati in piccole zone. Il più giovane di loro (1-2 mm di diametro) sono chiamati bronchioli (bronchioli) (Fig. 205), non contengono ghiandole e cartilagini, ramo di 12-18 bordo, o limite, bronchioli (bronchioli terminales), e quelli - sulla respirazione, o respiratorie, bronchioli (bronchioli respiratorii) (Fig. 205). I rami dei lobi di alimentazione d'aria bronchi dei polmoni, che si intrecciano, in modo da effettuare lo scambio di gas tra i tessuti e sangue. Bronchioli fornire aria una piccola area del polmone, chiamato acini (acini) e rappresentano una unità strutturale importante e funzionale del dipartimento respiratoria. All'interno bronchioli dell'acino diramano, espandere e formare passaggi alveolari (ductuli alveolares) (Fig. 205), ciascuno dei quali termina con due sacchi alveolari. Sulle pareti dei sacchi alveolari e passaggi sono bolle d'aria o alveoli, i polmoni (alveoli pulmonis) (Fig. 205). Nell'adulto il numero raggiunto 400 milioni in un acino contiene circa 15-20 alveoli. Pareti alveolari rivestito con uno strato di epitelio singolo piatto, in cui il tessuto connettivo setti sono capillari sanguigni, che sono aero-barriera ematica (tra il sangue e l'aria), ma non interferiscono con scambio di gas e rilascio di vapori.

Fig. 205.
fetta di Luce
1 - bronchiole;
2 - passaggi alveolari;
3 - la respirazione (respirazione) bronchiolo;
4 - atrio;
5 - alveolare rete capillare;
6 - gli alveoli dei polmoni;
7 - nel contesto degli alveoli;
8 - pleura

I polmoni sono divise in segmenti broncopolmonari (segmentazione bronchopulmonalia): destra - a 11, e se ne andò - per 10 (fig. 206). Questo polmone lobo terra, che è ventilato da un ordine bronco terzo e fornendo stessa arteria. Le vene sono generalmente condivisi da due segmenti adiacenti. I segmenti sono separati da tessuto connettivo setti e hanno forma irregolare dei coni o piramidi. Il segmento superiore sia rivolta al cancello e la base - alla superficie esterna dei polmoni.

Fuori, ogni polmone è circondato dalla pleura (pleura) (Fig. 205), o nel sacco pleurico, è un sottile, lucido, liscio, sierosa idratata (sierose tunica). Parietale isolato, o parietale, pleura (pleura parietalis), la linea della parete toracica e del polmone (pleura pulmonalis), aderenze al tessuto polmonare, che è anche chiamato viscerale. Tra l'una lacuna pleura, chiamato cavità pleurica (cavum pleura) e riempito di liquido pleurico (liquore pleure), che facilita i movimenti respiratori dei polmoni.

Tra sacchi pleurici formato spazio, che è limitata al petto davanti e cartilagine costale, di nuovo - la spina dorsale, e inferiore - parte tendinea del diaframma. Questo spazio è chiamato mediastino (mediastino) ed è suddiviso in mediastino anteriore e posteriore. Nella parte anteriore sono il cuore con pericardio, grossi vasi dei vasi del cuore, diaframma e nervi, e del timo. Nella parte posteriore si trovano trachea, aorta toracica, esofago, dotto linfatico toracico, e le vene poluneparnaya non appaiati, tronchi nervosi simpatico e nervi vaghi.

Fig. 206.
segmenti broncopolmonari
A - anteriore;
B - indietro;
B - R;
D - a sinistra;
D - dall'interno e verso destra;
E - dall'interno e verso sinistra;
F - in basso:
lobo superiore del polmone destro;
I - segmento apicale;
II - segmento posteriore;
III - il segmento anteriore;
la media del polmone destro;
IV - segmento laterale;
V - legment mediale;
lobo inferiore del polmone destro;
VI - il apicale (superiore) del segmento;
VII - mediale (cuore) del segmento basale;
VIII - segmento anteriore basale;
IX - il segmento laterale basale;
X - posteriore segmento basale;
lobo superiore del polmone sinistro;
I e II - apice posteriore del segmento;
III - il segmento anteriore;
IV - il segmento superiore della lingua;
V - il segmento inferiore della lingua;
il lobo inferiore del polmone sinistro;
VI - il apicale (superiore) del segmento;
VII - mediale (cuore) del segmento basale;
VIII - segmento anteriore basale;
IX - il segmento laterale basale;
X - segmento posteriore basale
 
Fig. 207.
i confini dei polmoni
A - vista frontale:
1 - lobo superiore;
2 - bordo anteriore della pleura
3 - la prima linea del polmone;
a) a destra;
b) di sinistra;
4 - fessura orizzontale;
5 - quota media;
6 - il bordo della luce:
a) a destra;
b) di sinistra;
7 - fessura obliqua;
8 - lobo inferiore;
9 - il limite inferiore della pleura;
B - vista posteriore:
1 - lobo superiore;
2 - una fessura obliqua;
3 - limite posteriore della pleura;
4 - il bordo posteriore del polmone destro;
5 - lobo inferiore;
6 - il bordo della luce:
a) a sinistra;
b) del Regolamento;
7 - il limite inferiore della pleura

 

Fig. 208.
I confini della vista laterale destra del polmone
1 - lobo superiore;
2 - fessura orizzontale;
3 - quota media;
4 - fessura obliqua;
5 - lobo inferiore;
6 - il bordo del polmone;
7 - il limite inferiore della pleura
Fig. 209.
Bordo della vista lato sinistro del polmone
1 - lobo superiore;
2 - una fessura obliqua;
3 - il lobo inferiore;
4 - il bordo del polmone;
5 - Membrana di limite inferiore

 


Lightweight (pulmones) (Fig. 201) are paired organ, which occupies almost the entire cavity of the chest and is the principal organ of the respiratory system. Their size and shape are unstable and can vary depending on the phase of respiration.

Each lung has a truncated cone shape, rounded tip (apex pulmonis) (Fig. 202, 203, 204) is directed to the supraclavicular fossa and through the upper opening of the chest juts out into the neck to the level I cervical ribs and slightly concave base (basis pulmonis ) (Fig. 202) paid to the dome diaphragm. The outer convex surface of the lung adjacent to the ribs on the inside they are the main bronchi, pulmonary artery, pulmonary veins and nerves, which form the root of the lung (radix pulmonis). The right lung wider and shorter. In nizhneperednem edge of the left lung is deepening, which is adjacent to the heart. It is called the cardiac notch of left lung (incisura cardiaca pulmonis sinistri) (Fig. 202, 204). In addition, it contains a lot of lymph nodes. On the concave surface of the lungs is deepening, which is called the gateway to the lungs (hilus pulmonum). At this point, the lungs are pulmonary and bronchial artery, bronchus and lung nerves and going and bronchial veins, and lymphatics.

Lungs are composed of light fraction (lobi pulmones). Deep grooves, each of which is called an oblique slit (fissura obliqua) (Fig. 202, 203, 204), right lung is divided into three shares. Among them distinguish the upper fraction (lobus superior) (Fig. 194, 202, 203, 204), the average fraction (lobus medius) (Fig. 194, 202, 203) and a lower proportion (lobus inferior) (Fig. 194, 202, 204), and left - into two parts: upper and lower. The upper interlobar fissure of the right lung is called a horizontal slit (fissura horizontalis) (Fig. 202). Lungs are divided into costal surface (facies costalis) (Fig. 202, 203, 204), the diaphragmatic surface (facies diaphragmatica) (Fig. 202, 203, 204) and the medial surface (facies medialis), which secrete the vertebral portion (pars vertebralis ) (Fig. 203), mediastinal, or mediastinal part (pars mediastinalis) (Fig. 203, 204) and cardiac indentation (impressio cardica) (Fig. 203, 204).


In Fig. 202.
Lungs
1 - the larynx;
2 - the trachea;
3 - the tip of the lung;
4 - an edge surface;
5 - bifurcation of the trachea;
6 - the upper lobe of the lung;
7 - horizontal slit right lung;
8 - an oblique slit;
9 - cardiac notch of left lung;
10 - the average percentage of the lung;
11 - lower lobe of the lung;
12 - diaphragmatic surface;
13 - light base


In Fig. 203.
The right lung
1 - top of the lung;
2 - the upper lobe;
3 - the principal right bronchus;
4 - an edge surface;
5 - mediastinal (mediastinal) part;
6 - heart indentation;
7 - vertebral portion;
8 - an oblique slit;
9 - average share;
10 - diaphragmatic surface


In Fig. 204.
The left lung
1 - the root of the lung;
2 - an edge surface;
3 - mediastinal (mediastinal) part;
4 - the main left bronchus;
5 - upper lobe;
6 - heart indentation;
7 - an oblique slit;
8 - cardiac notch of left lung;
9 - lower lobe;
10 - diaphragmatic surface




Elenco delle abbreviazioni

a., aa. — arteria, arteriae (arteria, l'arteria)

lig., ligg. — ligamentum, ligamenta (legamento)

m., mm. — musculus, musculi (muscolo, muscolare)

n., nn. — nervus, nervi (nervose, nervi)

r., rr. — ramus, rami (filiali, succursali)

s. — seu (o)

v., vv. — vena, venae (vienna, vene)