Le arterie del bacino e degli arti inferiori

Iliaca comune (a. iliaca communis) (Fig. 225, 227) è un recipiente della coppia formata dalla biforcazione (divisione) dell'aorta addominale. A livello della sacroiliaca, ciascuna arteria iliaca comune dà due rami terminali: le arterie iliache esterne e interne.

Arteria iliaca esterna (a. iliaca esterna) (Fig. 227) è il vaso principale che fornisce sangue di tutto l'arto inferiore. Nel bacino di esso vasi ramificati che forniscono i muscoli del bacino e l'addome, così come uova in guscio e grandi labbra. Passando sotto il legamento inguinale nella coscia, va nell'arteria femorale (a. femorale) (fig. 228), che si trova tra gli estensori e adduttori dell'anca. L'arteria femorale lascia un numero di sportelli:

1) l'arteria femorale profonda (a. profunda femorale) (fig. 228) è la più grande nave, i rifiuti dalla arteria femorale, allontanarsi da lei arteria circonflessa mediale e laterale del femore (aa. circumflexae femorale mediale et laterale) (Fig. 228 ) che portano la pelle sangue e nei muscoli del bacino e delle anche, oltre a tre arterie perforanti (aa. perforantes) (Fig. 228), alimentando il femore, flessori dell'anca e dell'anca;

2) superficiale dell'arteria epigastrica (a. epigastrica superficiale) va alla pelle esterna e dei muscoli addominali;

3) Superficie arteria circonflessa iliaca dell'osso (a. circonflessa iliaca superficiale), fornisce la pelle sangue, muscoli e linfonodi inguinali;

4) esterno arteria pudendo (aa. pudendae externae) fornire pube della pelle, del sangue scroto e piccole labbra;

5) rami inguinali (rr. inguinales) nutrire la pelle, linfonodi superficiali e profonde nella zona inguinale.

Fig. 227.
Arterie del bacino
1 - aorta addominale;
2 - arteria iliaca comune;
3 - mediana arteria sacrale;
4 - arteria iliaca interna;
5 - arteria iliaca esterna;
6 - interno dell'arteria pudenda;
7 - arteria vas flusso;
8 - vena iliaca inferiore

Arteria iliaca interna (a. iliaca interna) (fig. 227) si trova nella cavità pelvica. I rami radianti sono divisi in fornitura di sangue alla parete pelvica e fornire gli organi pelvici. Al primo gruppo appartengono:

1) ileopsoas arteria (a. iliolumbalis), penetrando i muscoli addominali e la regione lombare della schiena;

2) l'arteria laterale sacrale (aa. sacrales laterales) (Fig. 228), satura il sangue sacro zona sacrale della pelle, parti inferiori dei muscoli addominali e la schiena e il midollo spinale;

3) l'arteria gluteo superiore (a. glutea superiore), che alimenta i muscoli del bacino, cosce, perineo e glutei;

4) inferiore arteria glutea (a. glutea inferiore), a sostegno della pelle e dei muscoli glutei sangue, i muscoli del bacino e dell'anca parziale e fornire anche il nervo sciatico e dell'anca;

5) L'arteria otturatore (a. obturatoria), che invia i suoi rami per i muscoli del bacino e delle anche, il sangue forniture anca e ischio.

L'arteria principale che trasporta il sangue agli organi del bacino sono:

1) dell'arteria ombelicale (a. umbilicalis) fornisce la vescica urinaria superiore e fonti urinarie distali;

2) l'arteria iliaca media (a. rectalis media) fornisce sangue alle pareti del retto, della prostata e vescicole seminali;

3) arteria dei vasi deferenti (a. dotto deferentis) (Fig. 227) fornisce sangue vas deferenti, vescicole seminali e epididimo, le donne secernono dell'arteria uterina (a. uterina), che nutre le utero, vagina, tube di Falloppio e le ovaie;

4) Il pudenda interna (a. pudenda interna) (Fig. 227) fornisce il sangue al uretra, la parte inferiore del retto, i muscoli del perineo, il clitoride, scroto e del pene.

Fig. 228.
l'arteria femorale
1 - arteria iliaca comune;
2 - profonda arteria circonflessa femorale;
3 - arteria iliaca interna;
4 - laterale arteria sacrale;
5 - profonda arteria femorale;
6 - arteria circonflessa mediale femorale;
7 - arteria circonflessa laterale del femore;
8 - perforazione arterie;
9 - femorale;
10 - arteria discendente del ginocchio
Fig. 229.
Leg arteria
1 - poplitea;
2 - superiore arteria laterale del ginocchio;
3 - superiore arteria mediale del ginocchio;
4 - arteria surale;
5 - laterale del ginocchio arteria inferiore;
6 - inferiore arteria mediale del ginocchio;
7 - arteria tibiale anteriore;
8 - arteria tibiale posteriore;
9 - arteria peroneale;
10 - rami malleolari mediali;
11 - ramo laterale dei malleoli;
12 - calcaneal
Fig. 230.
Arteria tibiale anteriore
1 - ricorrente tibiale anteriore;
2 - arteria tibiale anteriore;
3 - perforazione ramo dell'arteria peroneale;
4 - laterale rete vascolare caviglia;
5 - laterale arteria tarsale;
6 - arteria dorsale del piede;
7 - arteria dorsale del metatarso

Femorale poplitea continua (a. poplitea) (Fig. 229, 231), si verifica nel cavo popliteo, diretta verso il basso e lateralmente, ed è un vaso dell'arto inferiore. Dà i rami mediale e laterale del ginocchio che circondano la anastomoziruya muscoli tra loro e formare una rete vascolare del ginocchio (Rete articulare genere). Rami multipli sono inviati ai muscoli della coscia inferiori. In basso l'arteria cavo popliteo si divide in rami finiti: arterie tibiale anteriore e posteriore.

Tibiale anteriore (a. tibiale anteriore) (Fig. 229, 231) attraverso la membrana interossea va al fronte della gamba e cade tra gli estensori, dando corso di numerosi rami muscolari. Nel terzo inferiore della gamba dal suo diramano mediale e laterale dell'arteria malleolare anteriore (aa. malleolares anteriore, mediale et laterale), che costituiscono la rete vascolare caviglia (Rete malleolare) (Fig. 230, 231) - il laterale e mediale. Il retro del tibiale anteriore passa l'arteria dorsale del piede (a. dorsales pedis) (Fig. 230).

Arteria dorsale del piede fornisce arterie metatarsale mediale e laterale (aa. tarseae mediales et laterales) (Fig. 230), coinvolti nella formazione della parte posteriore della vascolarizzazione del piede. Esso si discosta dalla arteria arcuata (a. arcuata), che si dirama in quattro arteria metatarsale dorsale (aa. metatarsae dorsales) (Fig. 230), ciascuno dei quali, a sua volta, è diviso in due arteria dorsale digitale (aa. dorsales Digitales) che forniscono sangue alla superficie posteriore del II-V dita. Rami terminali dell'arteria dorsale è la prima arteria metatarsale dorsale (a. metatarsea dorsalis prima), si dirama in dorsale dell'arteria digitale, due dei quali forniscono sangue al dito io, e uno - la superficie mediale del II dito, e profondo ramo plantare (plantare r. profondo delle), uscendo attraverso il primo spazio unterosseous sulla superficie plantare del piede e di partecipare alla formazione dell'arco plantare (plantaris arcus).

Fig. 231.
Arteria tibiale posteriore
1 - poplitea;
2 - vitello;
3 - arteria tibiale anteriore;
4 - arteria peroneale;
5 - arteria tibiale posteriore;
6 - ramo mediale del malleolo;
7 - mediale rete vascolare caviglia;
8 - ramo del calcagno;
9 - laterale arteria plantare;
10 - mediale arteria plantare;
11 - calcaneal
Fig. 232.
Arteria della superficie plantare del piede
1 - calcaneare;
2 - arteria tibiale posteriore;
3 - mediale arteria plantare;
4 - laterale arteria plantare;
5 - profonda dell'arco plantare;
6 - plantari arterie metatarsali;
7 - proprio arteria plantare digitale

Arteria tibiale posteriore (a. tibiale posteriore) (Fig. 229, 231, 232) che scende gamba, passando sopra la sua intera superficie posteriore. Costeggiando l'arteria tibiale mediale della caviglia passa alla suola e fornisce l'arteria plantare mediale e laterale (aa. plantare mediale et laterale). Il più grande ramo dell'arteria tibiale posteriore è l'arteria peroneale (a. fibularis) (Fig. 229, 230, 231), che fornisce il sangue al perone, muscoli della schiena tibia e gruppi laterali. Inoltre, l'arteria dà il ramo mediale e laterale del malleolo (rr. malleolares mediales et laterales) (Fig. 229, 231), coinvolto nella formazione delle caviglie vascolatura laterale e mediale e rami plantari (rr. calcanei) (Fig. 231) alimentando il tallone del piede e della parte di tallone nella rete di formazione (Rete calcaneum) (Fig. 229, 231, 232).

Sul bordo mediale della superficie plantare del piede è l'arteria plantare mediale (a. plantare mediale) (Fig. 231, 232), si divide in rami superficiali e profonde e fornendo pelle sangue e muscoli del piede.

L'arteria laterale plantare (a. plantare lateralis) (Fig. 231, 232) è un buon arteria plantare digitale (a. digitalis plantare propria), la guida al bordo laterale del V dito, nelle anastomosi primo periodo intertarsal con l'arteria ramo plantare dorsale del piede e forme profonda dell'arco plantare (arcus plantare profondo delle) (Fig. 232). Discostarsi dalla arteria quattro dell'arco plantare metatarsale (aa. metatarseae plantares) (Fig. 232), ciascuna delle quali è suddivisa in due naturale arteria plantare digitale (aa. digitales plantares propriae) (Fig. 232), che forniscono sangue alle dita del piede.





Elenco delle abbreviazioni

a., aa. — arteria, arteriae (arteria, l'arteria)

lig., ligg. — ligamentum, ligamenta (legamento)

m., mm. — musculus, musculi (muscolo, muscolare)

n., nn. — nervus, nervi (nervose, nervi)

r., rr. — ramus, rami (filiali, succursali)

s. — seu (o)

v., vv. — vena, venae (vienna, vene)