Orecchio esterno

L'orecchio esterno (auris esterna) (fig. 287) è responsabile della raccolta suoni e la presentazione di informazioni su di loro analizzatori.

Padiglione (concha Auriculae) (Fig. 287) è costituito da un elastico flessibile orecchio cartilagine (CARTILAGO Auriculae) (Fig. 287), coperto con un lembo di pelle, che è saldamente collegato alla cartilagine sul lato e mobile all'interno. Sul bordo inferiore della cartilagine dell'orecchio cambiamenti nel livello del tessuto adiposo, chiamato slice o lobo dell'orecchio (lo-Bulus Auriculae) (Fig. 287).

Bordo libero dell'orecchio, leggermente curva verso l'interno per formare elica (helix) (Fig. 287), che proviene dalla punta e si estende lungo l'intero bordo dell'orecchio, gradualmente ispessimento. Prima che l'arricciatura è presente una scanalatura che si estende verso l'alto ed è chiamata la torre (scapha) (Fig. 287). Sul lato opposto della torre è Anthelion (anthelix) (Fig. 287). Da esso inizia una nicchia, che passa in secondo orecchio lavandino (concha Auriculae) (Fig. 287) - il canale uditivo esterno (fig. 287). A lato del lavello è situata fuori dell'apertura acustica dell'orecchio (porus acusticus externus), su entrambi i lati delle limitate piccole sporgenze cartilaginee: trago (trago) e protivokozelkom (antitragus). Qui finisce ricciolo, leggermente curva verso il basso e formare un leg curl (cru helicis). Alcune parti della cartilagine sono collegati tra loro da orecchio muscoli.

Fig. 287.
Sezione orecchio esterno, medio ed interno frontale
1 - riccio;
2 - martello;
3 - Anvil;
4 - la staffa;
5 - i canali semicircolari;
6 - lumaca;
7 - la soglia;
8 - il condotto uditivo esterno;
9 - Rook;
10 - l'orecchio interno;
11 - l'orecchio medio (cavità timpanica);
12 - il timpano;
13 - l'orecchio esterno;
14 - Anthelion;
15 - orecchio guscio;
16 - Ear cartilagine;
17 - tuba uditiva;
18 - lobo dell'orecchiov

Esterna del condotto uditivo (meato acusticus externus) (Fig. 287) è una lunghezza del tubo ricurvo 2,5-3, 5 cm, che termina alla membrana timpanica che lo separa dall'orecchio medio. Si compone di due parti: la cartilagine condotto uditivo esterno formate cartilagine e tessuto connettivo che si connette alle ossa all'interno del canale uditivo, situato nell'osso temporale e l'osso formata sua sostanza. La superficie interna del canale uditivo è coperto da una pelle contenente follicoli piliferi, sebacee (glandulae sebaseae) e cera (glandulae ceruminosae) cancro. Ultima secernono cerume.





Elenco delle abbreviazioni

a., aa. — arteria, arteriae (arteria, l'arteria)

lig., ligg. — ligamentum, ligamenta (legamento)

m., mm. — musculus, musculi (muscolo, muscolare)

n., nn. — nervus, nervi (nervose, nervi)

r., rr. — ramus, rami (filiali, succursali)

s. — seu (o)

v., vv. — vena, venae (vienna, vene)