Vescica

Vescica (vescica urinaria) (Fig. 175, 176, 177, 181, 186) si trova nella parte inferiore del bacino, aderendo ad essa dalla sua divisione inferiore. La forma e le dimensioni del corpo costante e dipende dalla quantità di urina in essa contenute. La capacità del corpo è 700-800 cm3. Prima che la bolla è la sinfisi pubica, gli uomini si trovano dietro le vescicole seminali e del retto, e le donne - l'utero e la parte superiore della vagina.

Nel corpo isolato vescica vescica (corpus vescicale) (Fig. 175), la parte superiore (apice vescicale) (Fig. 175), un fondo (fundus vescicale) (Fig. 175) e il collo (collum vescicale).

La parete della vescica è formata avventizia, le membrane mucose, muscolare e in parte sierosa. La membrana mucosa forma numerose pieghe ed è rivestita da epitelio di transizione. Nella vescica anteriore tre fori, di cui due sono le aperture di ureteri (Ostia ureterum), ed il terzo è l'orifizio uretrale interno (ostio uretrale infernum). Tra i fori formano un triangolo uretere (trigonum ureteris), mucosa che non ha sottomucosa, priva di pieghe e strettamente fusi con la membrana muscolare.

Strato muscolare è formato da tre strati di fibre muscolari lisce: un longitudinali esterne circolari, medie e longitudinali interne. Tutte le fibre sono strettamente correlati tra loro. Nel collo della vescica intorno all'apertura interna dello strato dell'uretra media della membrana muscolare costituisce uno sfintere muscolare.





Elenco delle abbreviazioni

a., aa. — arteria, arteriae (arteria, l'arteria)

lig., ligg. — ligamentum, ligamenta (legamento)

m., mm. — musculus, musculi (muscolo, muscolare)

n., nn. — nervus, nervi (nervose, nervi)

r., rr. — ramus, rami (filiali, succursali)

s. — seu (o)

v., vv. — vena, venae (vienna, vene)