Avambraccio

Muscoli dell'avambraccio sono suddivisi in gruppi anteriori e posteriori, ciascuno dei quali produrre strati superficiali e profondi.
Gruppo anteriore
Coperta

Pronatore rotondo (m. pronatore rotondo) (Fig. 111, 115, 116, 117, 125) avambraccio proniruet (che ruota in avanti e verso l'interno in modo che il palmo sia rivolto all'indietro (verso il basso), e il pollice - nel piano mediano del corpo) e partecipa nella sua flessione. Muscolo spesso e corto è composto da due teste. Grande, spalla, testa (caput humerale) parte dalla epicondilo mediale dell'omero e la fascia brachiale intermuscolare mediale del setto, e una piccola, gomito, testa (caput ulnare) parte dalla tuberosità del processo coronoideo dell'ulna. Entrambe le teste si combinano per formare un addome appiattito. Punto di attacco per il gioco del terzo medio del radio.

Brachioradiale muscolari (m. brachioradiale) (Fig. 90, 111, 113, 114, 115, 116, 118, 121, 125) si flette l'avambraccio e partecipa ad entrambi pronazione e supinazione dell'avambraccio (che ruota in modo che il palmo ruotato anteriormente (up), e il pollice - verso l'esterno dal piano mediano del corpo) raggio. Muscolo ha una forma di fuso, partendo dal epicondilo omerale laterale e sulla fascia laterale intermuscolare brachiale setto, ed è fissato alla estremità inferiore del corpo del raggio.

Flessore radiale (m. flessore radiale del carpo) (Fig. 90, 115, 121, 125) si piega e pennello parzialmente proniruet. La lunga, piatta, dvuperistaya muscolare, che copre una aponeurosi prossimale del bicipite. Il suo punto di partenza si trova sul epicondilo mediale della fascia dell'omero e dell'avambraccio e posizione di montaggio - in base alla superficie palmare del metacarpo II.

Lungo muscolo palmare (m. lungo palmare) (Fig. 115, 125) stringe aponeurosi palmare ed è coinvolto nella flessione del polso.

Una caratteristica della struttura dei muscoli corti e lunghi tendine ventre fusiforme. Si comincia al epicondilo mediale della fascia dell'omero e dell'avambraccio, medialmente dal flessore radiazioni polso, e si attacca alla aponeurosi palmare (aponeurosi palmare).

Gomito flessori (m. flessore ulnare capiti) (Fig. 90, 115, 116, 118, 121, 125) si flette da polso e partecipa nel suo cast. Caratterizzato da lungo ventre, tendine di spessore e due teste. Omerale punto di vantaggio è epicondilo mediale dell'omero e la fascia del gomito avambraccio, e la testa - olecranica ed i due terzi superiori del dell'ulna. Entrambe le teste sono attaccati all'osso pisiforme, parte del fascio è attaccato al gancio e ossa metacarpali V.

Flessori superficiali (m. flessore superficiale delle dita) (Fig. 115, 116, 120, 125) si flette le falangi media II-V dita. Questo muscolo flessore radiale ampio coperto polsi e del muscolo palmare lungo è costituito da due teste. Humeroulnar testa (caput humeroulnare) parte dalla epicondilo mediale dell'omero e l'ulna, testa radiale (caput radiale) - dal raggio prossimale. Testa formano un ventre con quattro tendini che muovono il pennello e collegare ogni due piedi alla base delle falangi medie II-V dita.
Strato profondo

Thumb flessore lungo (m. flessore lungo del pollice) (Fig. 115, 116, 120) flette la falange distale I (grande) punta. Il lungo, piatto, muscoli semipenniform, il punto di partenza è i due terzi della superficie anteriore della membrana raggio, interossea (membrana interossea) (Fig. 117, 125) tra il radio e l'ulna e parziale epicondilo mediale dell'omero. Attaccato alla base della falange distale del pollice.

Flessori profondi (m. flessore profondo delle dita) (Fig. 116, 119, 120, 125), tutte le curve del polso e falangi distali II-V dita. Caratterizzato da un ventre molto sviluppato piatto e largo, che è il punto di partenza delle due terzi superiori della superficie anteriore dell'ulna e la membrana interossea. Montaggio posizione è sulla base delle falangi distali delle dita II-V.

Pronatore quadrato (m. pronatore quadrato) (Fig. 116, 117, 120, 121) ruota verso l'interno dell'avambraccio (proniruet). Il muscolo è una piastra rettangolare sottile, situato nella regione delle estremità distali delle ossa dell'avambraccio. Si inizia sul bordo mediale del polso ulnare corpo e attaccato al bordo laterale e la superficie anteriore del radio.
Gruppo posteriore
Coperta

Lungo estensore radiale del polso (m. estensore ulnare lungo del radiale) (Fig. 90, 113, 114, 116, 118, 122, 123, 125) si flette l'avambraccio al gomito, si estende la mano e prende parte a suo vantaggio. Muscolo ha un mandrino sagomato e un tendine stretta che superano in modo significativo la lunghezza dell'addome. La parte superiore del muscolo è coperto muscolo brachioradiale. Il suo punto di partenza si trova al epicondilo laterale dell'omero e il laterale intermuscolare fascia brachiale setto, e il luogo di attaccamento - sulla superficie posteriore della base dell'osso metacarpale II.

Breve radiale del polso estensore (m. estensore radiale breve del carpo) (Fig. 90, 122, 123, 125) si estende la mano, prende la sua un po '. Questo muscolo è leggermente coperto da lungo muscolo estensore radiale del polso, parte dal epicondilo laterale dell'omero e dell'avambraccio fascia, ed è fissato alla superficie posteriore della base dell'osso metacarpale III.

Fig. 115.
Braccio e la facciata della spalla
1 - bicipite brachiale;
2 - muscoli della spalla;
3 - il tendine del bicipite;
4 - aponeurosi bicipitale;
5 - pronatore rotondo;
6 - muscolo brachioradiale;
7 - flessore radiale del polso;
8 - flessore ulnare;
9 - lunga muscolo palmare;
10 - flessore superficiale delle dita;
11 - flessore lungo del pollice;
12 - breve muscolo palmare;
13 - aponeurosi palmare
Fig. 116.
Vista frontale dei muscoli dell'avambraccio
1 - muscoli della spalla;
2 - collo del piede;
3 - il tendine del bicipite;
4 - lungo estensore radiale del polso;
5 - flessore profondo delle dita;
6 - muscolo brachioradiale;
7 - flessore lungo del pollice;
8 - pronatore rotondo;
9 - flessori del gomito;
10 - pronatore quadrato;
11 - muscolo, pollice opponibile;
12 - muscolo, provocando il mignolo;
13 - flessore breve del pollice;
14 - tendini flessori profondi delle dita;
15 - tendine flessore lungo del pollice;
16 - tendini flessori superficiali delle dita
Fig. 117.
Vista frontale dei muscoli dell'avambraccio
1 - pronatore rotondo;
2 - tendine del bicipite;
3 - collo del piede;
4 - la membrana interossea;
5 - pronatore quadrato
Fig. 118.
Muscoli dell'avambraccio, vista posteriore
1 - muscolo brachioradiale;
2 - tricipite brachiale;
3 - lungo estensore radiale del polso;
4 - anconeo;
5 - flessore ulnare;
6 - estensore delle dita;
7 - estensore ulnare del polso;
8 - estensore mignolo;
9 - pollice più lungo degli adduttori del muscolo;
10 - estensore breve del pollice;
11 - retinacolo degli estensori;
12 - estensore lungo del pollice;
13 - i tendini estensori delle dita
Fig. 119.
Muscoli dell'avambraccio, vista posteriore
1 - collo del piede;
2 - flessore profondo delle dita;
3 - più lungo pollice rapitore muscolare;
4 - estensore lungo del pollice;
5 - estensore breve del pollice;
6 - estensore del dito indice;
7 - retinacolo degli estensori;
8 - tendine estensore delle dita

Estensore comune delle dita (m. estensore delle dita) (Fig. 90, 118, 119, 122, 123, 125) si estende le dita e si occupa di raddrizzare pennello. Ventre ha un a forma di fuso, direzionale forma dvuperistoy fascio caratterizzato. Il punto di origine è l'epicondilo laterale dell'omero e fascia dell'avambraccio. A metà della sua lunghezza, l'addome si muove in quattro tendini che sul retro del passo pari tendine stretching, e quelli della sua parte centrale fissato alla base delle falangi medie, e parti laterali - alla base delle falangi distali delle dita II-V.

Mignolo estensore (m. estensore del mignolo) (Fig. 90, 118, 122, 123) si estende il mignolo. Muscolo fusiforme Piccolo che parte dal epicondilo laterale dell'omero e si attacca alla base del dito falange distale V (mignolo).

Ulnare del polso estensore (m. estensore del carpo capiti) (Fig. 90, 118, 122, 123, 125) si estende la mano e la porta al lato ulnare. Muscolo ha lunga addome fusiforme, inizia l'epicondilo laterale dell'omero e dell'avambraccio fascia, ed è fissato alla base della superficie posteriore del V metacarpo.
Strato profondo

Supinatore (m. supinatore) (Fig. 116, 117, 119, 125) ruota il braccio verso l'esterno (supiniruet) e prendere parte nelle mani raddrizzare il gomito. Muscolo ha una forma di una piastra sottile diamante. Il suo punto di partenza è in plantare superiore dell'ulna, l'epicondilo laterale dell'omero e capsula articolare del gomito. I punti di ancoraggio situati sul plantare laterale, anteriore e posteriore del terzo superiore del raggio.

Lungo pollice muscolare degli adduttori (m. longus abduttore del pollice) (Fig. 90, 118, 119, 123, 125), rimuove il pollice ed è coinvolto nella rimozione di pennello. Muscle parzialmente coperto estensore delle dita e del polso estensore radiale breve, ha una pancia piatta dvuperistoe trasformando in un tendine lungo e sottile. Si inizia nella parte posteriore dell'ulna e del raggio, e fissato alla base del metacarpo.

Breve estensore pollice (m. estensore breve del pollice) (Fig. 90, 118, 119, 122, 123) assegna il pollice ed estende la falange prossimale. Tra l'inizio di questo muscolo si trova sulla parte posteriore del collo del radio e membrana interossea, luogo di installazione - sulla base della falange prossimale del pollice e mi pyastnofalangovogo capsula articolare.

Lungo pollice estensore (m. estensore lungo del pollice) (Fig. 118, 119, 123, 125) si estende il pollice, in parte lo evitare. Muscle ha un ventre fusiforme e lungo tendine. Punto di partenza è sul retro del corpo dell'ulna e la membrana interossea, luogo di installazione - sulla base della falange distale del pollice.

Indice dita estensore (m. indicis estensore) (Fig. 119, 123, 125) si estende il dito indice. Questo muscolo è a volte assente. Si coprì estensore delle dita, ha una stretta, lunga, a forma di fuso addome. Si inizia nella parte posteriore del corpo dell'ulna e la membrana interossea ed è attaccato alla superficie posteriore delle falangi medie e distali del dito indice.





Elenco delle abbreviazioni

a., aa. — arteria, arteriae (arteria, l'arteria)

lig., ligg. — ligamentum, ligamenta (legamento)

m., mm. — musculus, musculi (muscolo, muscolare)

n., nn. — nervus, nervi (nervose, nervi)

r., rr. — ramus, rami (filiali, succursali)

s. — seu (o)

v., vv. — vena, venae (vienna, vene)