Fascia degli arti inferiori

La superficie esterna è ricoperta fascia pelvica è una continuazione della fascia toracolombare. Fascia di copertura gruppo glutei e di scendere in fascia lata di larghezza. Pezzo di fascia delle linee grande gluteo la superficie interna e copre il muscolo gluteo mezzo, muscolo bloccaggio interno, il muscolo piriforme e fianchi quadrati. Riveste la superficie interna della fascia iliaca del bacino (fascia iliaca) (fig. 109), che inizia ai lati della colonna vertebrale lombare e copre muscolare podvzdoshnopoyasnichnuyu. Nella parte laterale del legamento inguinale fascia guarisce, e le linee mediale fossa podvzdoshnogrebeshkovoy recesso e getta parte del fascio per l'osso pubico, dove forma un arco podvzdoshnogrebeshkovuyu (arcus ileopectineus). Con questo spazio sotto il legamento inguinale laterale è formata, che si chiama muscolare lacuna (lacuna musculorum), mediale e spazio - gap vascolare (lacuna vasorum) (Fig. 129). In gap muscolare sono podvzdoshnopoyasnichnaya muscolo e del nervo femorale. In vascolare lacuna sono vasi, linfonodi e fibre sciolto. Questo luogo corrisponde l'anello interno del canale femorale e l'addome è coperto trasversale fascia addominale e del peritoneo.

Fascia lata (fascia lata) (Fig. 145) è la fascia spessa nel corpo, una piastra di spessore che si trova sul lato mediale è più sottile, e raggiunge uno spessore massimo sul lato laterale. È qui formato filamento, che è formata sulla spina iliaca anteriore superiore, viene al condilo laterale della tibia è chiamata podvzdoshnobolshebertsovym tratto (Tractus iliotibialis) (Fig. 129, 133, 134). Prossimale del tratto podvzdoshnobolshebertsovogo fibre intrecciate con il tensore della fascia lata e la parte del fascio del grande gluteo. Sulla superficie anteriore del femore prossimale è leggermente depressa fascia zona ovale, chiamato sottocutaneo gap (saphenus hiatus). Parte esterna del bordo approfondimento mezzaluna leggermente compattato e sagomato (falciformis margo), la parte superiore è attaccato al legamento inguinale e viene chiamato il corno superiore (cornu superius), e la parte inferiore - il corno inferiore (cornu Inferius). Inutile approfondire Piastra di copertura con molti fori, chiamato fascia reticolo (fascia cribrosa). Attraverso queste aperture sono nervi, vasi sanguigni e linfatici. La più grande è quella sottocutanea Vienna, che sfocia nella vena femorale. Setto intermuscolare fascia lata costituisce l'anca. Laterale setto intermuscolare separa il gruppo anteriore sul retro dei muscoli della coscia, il setto intermuscolare mediale separa la coscia mediale e la parte anteriore dei muscoli della coscia, ed è stata una leggera setto posteriore intermuscolare separa il mediale gruppo muscolare coscia sul retro della coscia. Il terzo superiore della parte anteriore della coscia fascia lata è diviso in fogli superficiali e profonde, lo spazio fra le quali è riempito con fibre sciolte. Passa anche attraverso i vasi sanguigni e linfonodi.

Sottocutanea gap fascia lata è l'apertura esterna del canale femorale (Canalis femoralis), che è normalmente in forma di spazio libero non esiste. Viene prodotto solo quando la sporgenza della cavità addominale, cioè, quando l'ernia femorale. Normalmente, vi è un anello interno femorale (anulus femoralis), che copre una fascia trasversale addominale è parte delle lacune vascolare e riempiti di tessuto connettivo o linfonodi. La sua facciata forma legamento parete inguinale, e il bordo superiore del corno mezzaluna, indietro - fascia pettine e laterali - coscia Vienna.

Fig. 145.
I muscoli e la fascia della coscia sezione
1 - vasto mediale;
2 - le più lunghe retto femorale;
3 - vasto intermedio;
4 - sartorio;
5 - vasto laterale;
6 - muscolo sottile;
7 - fascia lata;
8 - i muscoli adduttori della coscia;
9 - bicipite femorale:
a) testa corta,
b) una testa lunga;
10 - muscolo semimembranoso;
11 - semitendinoso
Fig. 146.
Muscoli e gambe fascia sezione
1 - muscolo tibiale anteriore;
2 - flessore lungo delle dita;
3 - lungo estensore delle dita;
4 - posteriore del muscolo tibiale;
5 - muscolo peroneo lungo;
6 - fascia della gamba;
7 - il flessore lungo del pollice;
8 - muscolo soleo;
9 - di vitello:
a) capo laterale,
b) il capo mediale
Fig. 147.
Guaina sinoviale della superficie posteriore del piede
1 - rapitore guaine lungo e breve muscolo estensore del pollice;
2 - lungo guaina del tendine estensore del pollice;
3 - estensore del polso radiale guaina tendinea;
4 - estensore ulnare del polso tendine guaina;
5 - estensore comune delle dita e la guaina del tendine estensore indice;
6 - il piccolo estensore guaina del tendine dito
Fig. 148.
Guaina sinoviale della superficie del piede mediale
1 - guaina del tendine del muscolo tibiale anteriore;
2 - il muscolo tibiale posteriore della guaina del tendine;
3 - lunga guaina del tendine flessore del piede;
4 - lunga guaina del tendine estensore del alluce;
5 - tendini guaina sinoviale del flessore lungo delle dita
Fig. 149.
Guaina sinoviale del piede lateralmente superficie posteriore
1 - superiore retinacolo degli estensori;
2 - retinacolo inferiore degli estensori;
3 - comuni muscoli peronei della vagina;
4 - lunga guaina del tendine estensore del alluce;
5 - lunghi estensori dita guaina tendinea;
6 - superior retinacolo dei muscoli peronei lungo e breve;
7 - retinacolo inferiore dei muscoli peronei lungo e breve

Continuazione della fascia lata è fascia shin (cruris fascia) (Fig. 137, 146). Dal suo andare in due setto intermuscolare profondo. Anteriore setto intermuscolare (setto intermusculare anterius) separa i gruppi anteriore e laterale dei muscoli delle gambe e della schiena setto intermuscolare (setto intermusculare posterius) - gruppi muscolari laterali e posteriori. Anche fascia shin forma una partizione che divide il letto posteriore fasciale sulla guaina del flessore superficiale e profondo tendine per gli strati superficiali e profondi dei muscoli. Nel terzo inferiore della gamba formata fascia ispessita, che è il legamento largo, che è chiamato il superiore estensore retinacolo (mm retinacolo Extensorum superius.) (Fig. 135, 141, 147, 149), alle caviglie - inferiore estensore retinacolo (mm retinacolo Extensorum Inferius. ) (Fig. 135, 141, 147, 149), e sul lato della gamba - il retinacolo superiore e inferiore peronei lunghe e corte (retinacolo millimetri peroneorum superius et Inferius) (Fig. 139, 142, 149).. Nel legamento mediale della caviglia formato - retinacolo dei flessori (mm retinacolo Flexorum.) (Fig. 139). Retinacolo di andare in profondità nelle pareti che dividono lo spazio sotto le combinazioni kostnofibroznye canali attraverso i quali i tendini stanno prendendo piede posto di montaggio.

Fig. 150.
Guaina sinoviale della superficie plantare del piede
1 - tendini guaina sinoviale del flessore lungo delle dita;
2 - totale dei muscoli peronei fica;
3 - il muscolo tibiale posteriore della guaina del tendine;
4 - lunga guaina del tendine flessore del piede;
5 - tendine peroneo lungo dell'alluce della vagina;
6 - guaine di dita

La fascia del piede (pedis fascia) continua gamba fascia. Sul dorso del piede su una fascia sottile è diviso in due fogli, e la profonda divide muscoli intercostali del estensore delle dita e forma una guaina per i muscoli superficiali del piede. Sulla superficie plantare della fascia è una spessa, soprattutto nel mezzo, dove forma il plantare (aponeurosi plantare) (Fig. 143). Aponeurosi plantare inizia praticamente da tubero calcaneare, e quindi le fibre sono suddivise in cinque fasci che viaggiano verso le dita.

Tendini lunghi tibia verificarsi in guaine sinoviali, che si trovano nella tibia distale e la zona del piede. Sulla superficie posteriore della caviglia sono:

- Guaina del tendine del muscolo tibiale anteriore (vagina tendinis m tibiale anterioris.) (Fig. 147, 148);

- Vagina tendini estensori lunghi delle dita dei piedi (vagina m Extensoris tendini delle dita pedis Longi.) (Fig. 147, 149);

- Guaina dei tendini del muscolo estensore lungo dell'alluce (vagina tendinis m Extensoris dell'alluce Longi.) (Fig. 147, 148, 149).

Sulla superficie mediale della tabella è:

- Guaina del tendine tibiale posteriore (vagina tendinis m tibiale posterioris.) (Fig. 148, 150);

- Guaina dei tendini flessori del piede (vagina m Flexoris tendini delle dita pedis Longi.) (Fig. 148, 150);

- Tendini guaina sinoviale del flessore lungo delle dita (vagina tendinis m Flexoris dell'alluce Longi.) (Fig. 148, 150).

Sulla superficie laterale della vagina è un muscolo peroneo comune (mm vagina. Peroneorum communis) (Fig. 147, 149, 150), che contiene i tendini dei muscoli peronei.

La superficie plantare contiene guaine delle dita dei piedi (vagina tendini pedis digitales) (Fig. 150). Prossimale iniziano a livello della giunzione diafisi delle ossa del metatarso nelle ossa testa, vagina distale raggiungere l'inserimento dei tendini flessori delle dita dei piedi alla falange distale, e crescere insieme con i muri kostnofibroznyh canali, che si trovano lungo la superficie plantare delle falangi. Il più lungo è il sinoviale guaina del tendine estensore lungo dell'alluce lungo dell'alluce (vagina tendinis m. Estensore dell'alluce Longi).





Elenco delle abbreviazioni

a., aa. — arteria, arteriae (arteria, l'arteria)

lig., ligg. — ligamentum, ligamenta (legamento)

m., mm. — musculus, musculi (muscolo, muscolare)

n., nn. — nervus, nervi (nervose, nervi)

r., rr. — ramus, rami (filiali, succursali)

s. — seu (o)

v., vv. — vena, venae (vienna, vene)