Struttura e forma di vertebre

Colonna vertebrale (columna vertebralis) (figg. 3 e 4) - la vera base dello scheletro, il sostegno di tutto l'organismo. Il disegno della colonna vertebrale lo permette, mantenendo la flessibilità e mobilità, per resistere al carico stesso, che può resistere fino a 18 volte più spessa palo di cemento.

La colonna vertebrale è responsabile del mantenimento postura, serve da supporto per tessuti e organi, e partecipa anche alla formazione delle pareti del bacino torace e dell'addome. Ciascuna della colonna vertebrale (vertebra), componenti della colonna vertebrale, ha all'interno una attraverso forame vertebrale (forame vertebrale) (Fig. 8). Nell'apertura colonna vertebrale il canale spinale (canalis vertebralis) (Fig. 3), che contiene il midollo spinale, che viene così protetto da influenze esterne.

Nella colonna proiezione frontale nettamente distinti due siti ha ampia vertebre. In generale, la massa e la dimensione degli aumenti vertebre nella direzione dall'alto verso il basso: è necessario compensare il carico crescente portata dal vertebre inferiori.

Oltre a ispessimento delle vertebre, il necessario grado di resistenza ed elasticità della colonna vertebrale per fornire qualche curva, giacente nel piano sagittale. Quattro piegatura multidirezionale, alternando nella colonna vertebrale, a coppie: flessione rivolto in avanti (lordosi), corrisponde ad una curva, il call back (cifosi). Così, la cervicale (lordosi cervicale) e lombare (lordosi lumbalis) si incontrano lordosi toracica (cifosi thoracalis) e sacrale (cifosi sacralis) cifosi (Fig. 3). Con questo progetto, la colonna funziona come una molla per distribuire il carico in modo uniforme su tutta la lunghezza.

Fig. 3.La colonna vertebrale vista destra

1 - lordosi cervicale;
2 - cifosi toracica;
3 - lordosi lombare;
4 - cifosi sacrale;
5 - vertebra sporgente;
6 - il canale spinale;
7 - processi spinosi;
8 - il corpo vertebrale;
9 - fori intervertebrali;
10 - canale sacrale

Fig. 4.Vista frontale della colonna vertebrale

1 - vertebre cervicali;
2 - vertebre toraciche;
3 - vertebre lombari;
4 - sacrale vertebre;
5 - Atlanta;
6 - i processi trasversali;
7 - coccige

Quante vertebre?Un totale di 32-34 vertebre della colonna vertebrale, separate da dischi intervertebrali e la loro molti diversi dispositivi.

La struttura di una singola vertebra è isolata corpo vertebrale (vertebre corpus) e l'arco vertebrale (vertebre arcus), che chiude il forame vertebrale (vertebre foramen). Situato sull'arco delle spine vertebrali di forma e finalità diversi: abbinato processi articolari superiore e inferiore (processus articularis inferiore superiore e processus articularis), abbinati spinosi laterali (processus trasverso) e uno (processus spinosus) appendice sporgente dal arco vertebrale posteriore. La base dell'arco si chiama tacca vertebrale (incisura vertebralis) - alto (incisura vertebralis superiore) e inferiore (incisura vertebralis inferiore). Forame intervertebrale (forame intervertebrale), formata da due tacche vertebrali adiacenti, fornire accesso al canale vertebrale a sinistra ea destra (Fig. 3, 5, 7, 8, 9).

In conformità con la posizione e le caratteristiche strutturali della colonna vertebrale sono cinque tipi di vertebre: 7 cervicali, toraciche 12, 5 lombari, 5 sacrali e 3-5 coccigee (Fig. 4).

Vertebra cervicale (vertebra cervicale) è diversa dalle altre in quanto ha un buco nei processi trasversali. Vertebrati foro definito dall'arco delle vertebre cervicali, un grande, di forma pressoché triangolare. Il corpo della vertebra cervicale (eccetto I vertebra cervicale, che non ha un corpo) è relativamente piccolo, ovale e allungata in direzione trasversale.

Ho vertebra cervicale o atlante (atlante) (Fig. 5), il corpo non è presente, e le sue masse laterali (massae laterales) collegati tra loro da due archi - anteriori (arcus anteriore) e posteriore (posteriore arcus). I piani superiore e inferiore delle masse laterali sono le superfici articolari (superiore e inferiore), attraverso il quale è collegato I osso collo rispettivamente con il cranio e vertebre cervicali II.

Fig. 5.I vertebra cervicale atlante

A - vista superiore,
B - vista dal basso:
1 - arco posteriore;
2 - forame vertebrale;
3 - processo trasverso;
4 - l'apertura del processo trasverso;
5 - processo costale;6 - massa laterale;
7 - superior fossa glenoidea atlante;
8 - fossa del dente;
9 - dell'arco anteriore;
10 - fossa glenoidea inferiore

A sua volta, II vertebra cervicale (Fig. 6), caratterizzato dalla presenza di un corpo massiccio di processo, il cosiddetto dente (asse tane), che è l'origine del corpo I vertebra cervicale. Dente II vertebra cervicale - l'asse attorno al quale una testa insieme con l'atlante, così si chiama II vertebra cervicale assiale (asse).

Fig. 6.II vertebra cervicale

A - vista frontale;
B - vista laterale:
1 - tane degli assi;
2 - processo articolare superiore;
3 - processo trasverso;
4 - processo articolare inferiore;
5 - il corpo vertebrale;
6 - arco di una vertebra;
7 - processo spinoso;
8 - Foro processo trasverso


 


 

Fig. 7.VI vertebra cervicale vista dall'alto

1 - processo spinoso;
2 - forame vertebrale;
3 - Processo articolare inferiore;
4 - processo articolare superiore;
5 - il corpo vertebrale;
6 - processo trasverso;
7 - apertura del processo trasverso;
8 - processo costale

Sui processi trasversi delle vertebre cervicali può essere trovato processi bordo rudimentali (processus costalis), che sono particolarmente sviluppati nel VI vertebra cervicale. VI vertebra cervicale è anche chiamato effetto (vertebra Prominens), perché il suo processo spinoso significativamente più lungo di quello delle vertebre adiacenti.

Vertebra toracica (vertebra thoracica) (Fig. 8), dispone di un ampio, rispetto a cervicale, il corpo e quasi dietro l'apertura vertebrale. Vertebre toraciche hanno processi trasversali al suo costale fovea (fovea costalis processus trasverso), che serve per il collegamento al bordo cuspide. Sui lati del corpo della vertebra toracica è anche un box superiore (fovea costalis superiore) e inferiore (fovea costalis inferiore) di bordo, che includono testa di nervatura.

Fig. 8.VIII vertebra toracica

A - vista laterale;
B - nella parte superiore:
1 - processo articolare superiore;
2 - superiore tacca vertebrale;
3 - fossa costola superiore;
4 - processo trasverso;
5 - costale fovea processo trasverso;
6 - il corpo vertebrale;
7 - processo spinoso;
8 - processo articolare inferiore;
9 - bassa tacca vertebrale;
10 - fossa costola inferiore;
11 - arch vertebre
12 - forame vertebrale

 

Fig. 9.III vertebra lombare vista dall'alto

1 - processo spinoso;
2 - processo articolare superiore;
3 - Processo articolare inferiore;
4 - processo trasverso;
5 - forame vertebrale;
6 - il corpo vertebrale

Della colonna lombare (vertebra lumbalis) (Fig. 9) si differenziano in senso orizzontale diretti processi spinosi con piccoli spazi tra loro, e un corpo molto massiccio a forma di fagiolo. Rispetto le vertebre della vertebra cervicale e toracico lombare ha un ovale relativamente piccolo forame vertebrale.

Vertebra sacrale esistere separatamente fino all'età di 18-25 anni, dopo di che sono fusi insieme per formare un singolo osso - sacro (os sacrum) (Fig. 10, 43). L'osso sacro è di forma triangolare, rivolto verso il basso, è isolato base (base ossis Sacri) (Fig. 10, 42) e la parte superiore (apice ossis Sacri) (Fig. 10) e parti laterali (pars lateralis), e l'anca anteriore (facies pelvica) e posteriore (facies dorsalis) di superficie. All'interno del sacro è il canale sacrale (canalis sacralis) (Fig. 10). Sacrum si articola con la vertebra lombare base V e la parte superiore - con il coccige.

Fig. 10.sacro

A - vista frontale;
B - vista posteriore:
1 - base di sacro;
2 - il processo articolare superiore I vertebra sacrale;
3 - fronte forame sacrale;
4 - attraversare la linea;
5 - parte superiore del sacro;
6 - canale sacrale;
7 - posteriore forame sacrale;
8 - mediana cresta sacrale;
9 - superficie auricolato destra;
10 - intermedio cresta sacrale;
11 - laterale cresta sacrale;
12 - iato sacrale;
13 - corna sacrali

 

Parti laterali del sacro formato fusi processi trasversi e gonfiabili rudimentali vertebre sacrali. Parti superiori della superficie laterale delle parti laterali sono superficie articolare auricolato (facies auricularis) (Fig. 10), attraverso cui il sacro si articola con le ossa del bacino.

Fig. 11.coccige

A - vista frontale;
B - vista posteriore:
1 - coccigeo tromba;
2 - escrescenze del corpo che coccigeo vertebre;
3 - coccigeo

Superficie anteriore pelvica del sacro è concava, con segni visibili di fusione delle vertebre (linee trasversali sono della forma), costituisce il fondo della cavità pelvica.

Le quattro linee che segnano il luogo cucitura sacrale vertebre, finisce su entrambi i lati anteriore forame sacrale (forami sacralia anteriora) (Fig. 10).

Back (dorsale) della superficie del sacro, e ha anche quattro paia di fori sacrali posteriori (forami sacralia dorsalia) (Fig. 10), grezzi e convesse, proprio attraverso il centro della scanalatura verticale. Questa cresta sacrale mediana (crista sacralis mediana) (Fig. 10) è la traccia dei processi spinosi di fusione delle vertebre sacrali. Sinistra e destra di esso sono le creste sacrali intermedie (crista sacralis intermedia) (Fig. 10), formati dalla fusione dei processi articolari delle vertebre sacrali. Fusi processi trasversi delle vertebre sacrali forma la coppia cresta sacrale laterale (crista sacralis lateralis).

Coppia cresta sacrale intermedio termina al di sopra del normale processo articolare superiore I vertebra sacrale, e al di sotto - ha modificato i processi articolari inferiori V vertebra sacrale. Questi processi, chiamati corna sacrali (corna sacralia) (Fig. 10), sono utilizzati per sacro congiunta con coccige. Corna sacrali limitare iato sacrale (pausa sacralis) (Fig. 10) - l'uscita del canale sacrale.
Coccige (os coccygis) (Fig. 11, 42) è costituito di 3-5 spina immaturo (vertebre coccygeae) (Fig. 11), con (tranne I) ovale corpi ossei forma finalmente irrigidirsi in una età relativamente tarda. I corpo coccigeo è orientata verso le escrescenze (Fig. 11), che sono i rudimenti dei processi trasversi, nella parte superiore della colonna vertebrale sono alterati processo di qualità superiore articolare - corna coccigeo (corna coccygea) (Fig. 11), che sono collegati alle corna sacrali. Con coccige origine è un residuo dello scheletro caudale.





Elenco delle abbreviazioni

a., aa. — arteria, arteriae (arteria, l'arteria)

lig., ligg. — ligamentum, ligamenta (legamento)

m., mm. — musculus, musculi (muscolo, muscolare)

n., nn. — nervus, nervi (nervose, nervi)

r., rr. — ramus, rami (filiali, succursali)

s. — seu (o)

v., vv. — vena, venae (vienna, vene)