Giunti cingere

Composti nella cintura degli arti superiori sono due connessioni articolari ragazzi - terminare le connessioni toracica della clavicola allo sterno e gestire il collegamento fine acromiale della clavicola alle pale acromion.

Sterno-clavicolare comune (articulatio sternoclavicularis) (Fig. 23), formata collegando dell'estremità sternale della clavicola con la tacca sul manico clavicolare dello sterno - il giunto che collega solo lo scheletro assiale con lo scheletro degli arti superiori. La forma di entrambe le superfici articolari vicino ad una sella. Potente capsula articolare rinforzata medioclavicolare (lig. interclaviculare), bordo-clavicolare (lig. costoclaviculare) (corre tra la fine del I bordo clavicola e lo sterno), così come la parte anteriore e posteriore del muscolo sterno-clavicolare legamenti.

Disco articolare cartilaginea situata all'interno dell'articolazione, non condivisa la stessa forma e la superficie articolare aumenta leggermente il grado di libertà del composto. Come risultato, sterno-clavicolare giunto permette il movimento in tre piani: l'asse verticale (movimento delle spalle in avanti e indietro), intorno al sagittale (alzare e bracci inferiori), nonché intorno all'asse frontale (rotazione).

Fig. 23.
Sterno-clavicolare articolazioni, vista frontale
1 - legamento medioclavicolare;
2 - sterno-clavicolare comune;
3 - dell'estremità sternale della clavicola;
4 - costo-clavicolare legamento;
5 - costola I;
6 - Anteriore sterno-clavicolare legamento;
7 - presternum
Fig. 24.
Acromion-claveare
1 - estremità acromiale della clavicola;
2 - il legamento acromion-claveare;
3 - coracoide-clavicolare legamento;
4 - acromion scapola;
5 - processo coracoideo;
6 - coracoide-acromiale legamento

Acromion-claveare (articulatio acromioclavicularis) (Fig. 24) è piatta di forma, con poca libertà di movimento. Questo giunto è formato comune acromion superfici scapola e la fine acromiale della clavicola. Il rafforzamento comuni potenti becco-clavicolare (lig. coracoclaviculare) e acromion-claveare (lig. acromioclaviculare) legamenti (Fig. 24).

 






Elenco delle abbreviazioni

a., aa. — arteria, arteriae (arteria, l'arteria)

lig., ligg. — ligamentum, ligamenta (legamento)

m., mm. — musculus, musculi (muscolo, muscolare)

n., nn. — nervus, nervi (nervose, nervi)

r., rr. — ramus, rami (filiali, succursali)

s. — seu (o)

v., vv. — vena, venae (vienna, vene)